Sicilia, arriveranno 3 miliardi di euro entro 2018 con l'intesa Irpef

Alla Sicilia arriveranno 3 miliardi di euro in due anni dalla ripartizione degli incassi Irpef nella Regione. Lo prevede il decreto del 28 settembre 2017 del Mef, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 235 di sabato scorso che stabilisce le modalità di attribuzione alla Regione Siciliana della compartecipazione all’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef).

Il provvedimento stabilisce che, come riporta Il Giornale di Sicilia, in applicazione delle norme di attuazione dello statuto della Regione in materia finanziaria approvate dalla Commissione paritetica il 3 ottobre 2016, viene assegnato alla Sicilia un importo pari a 6,74 decimi per il 2017 e pari a 7,10 decimi dal 2018 dell’Irpef determinata con riferimento al gettito maturato nel territorio regionale.