Giro d'Italia a Caltagirone domani i dettagli organizzativi in Municipio

Mercoledì 17 gennaio, alle 9,30, nel salone "Silvio Milazzo" del municipio, si terrà un incontro finalizzato a definire alcuni dettagli di carattere logistico organizzativo riguardanti Caltagirone quale città di tappa. Ne rende noto, insieme al direttore di gara il coordinatore di tappa, l'ex assessore regionale allo Sport e attuale deputato regionale, Anthony Barbagallo. L’aspetto turistico anche in questa edizione del giro d'Italia sarà il comune denominatore perché sono interessati dalle tappe i siti Unesco di Villa Romana del Casale (Piazza Armerina), Selinunte, Agrigento e Palazzolo; la parte barocca con Militello, Caltagirone e Catania, la strada degli scrittori con Vizzini; Ferla e Monterosso Almo (Borghi più belli d’Italia). "L'approdo della Corsa rosa nella nostra città – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – rappresenta una significa vetrina internazionale che siamo impegnati a utilizzare nel migliore dei modi".