Sport e Cultura: binomio vincente per gli alunni del Comprensivo di San Michele di Ganzaria

San Michele. Si è concluso alla Scuola Primaria di San Michele di Ganzaria il progetto di alfabetizzazione motoria “Sport di Classe”, promosso dal Miur, dal Coni e dalla Presidenza del Consiglio dei ministri. Quest’iniziativa, che ha certamente rappresentato un nuovo modello operativo, ha consentito agli alunni, molti dei quali purtroppo conducono le loro vite all’insegna della sedentarietà tra giochi in consolle e merendine, di accostarsi liberamente all’attività motoria di gruppo. Il progetto, infatti, ha previsto per l’intero anno scolastico due ore di educazione fisica, che hanno coinvolto anche il corpo docente. Le attività, coordinate dall’insegnate Angela La Rocca e dal tutor Aurora Ribilotta, hanno impegnato i bambini nell’atletica e nei tradizionali sport di squadra. Nel saggio conclusivo, le classi si sono sfidate, ovviamente con uno spirito all’insegna del fair play, in partite di pallavolo, in prove di abilità, nella corsa, nella staffetta e in balli di gruppo. Insomma  le gare sono state un momento di festa, condiviso anche con le famiglie, per salutare la fine dell’anno scolastico. La premiazione dei piccoli atleti “in erba” è avvenuta alla presenza di diversi rappresentanti dell’Amministrazione comunale, che ha donato le medaglie.  Per la buona riuscita del progetto, soddisfazione è stata espressa dal dirigente scolastico, prof. Antonella Lupo. Ancora una volta la scuola sammichelese si rivela fucina di belle iniziative. mg