A soli nove anni già campione regionale di pattinaggio artistico

Raddusa. Nel mese di febbraio scorso ha compiuto nove anni; da poco meno di un anno frequenta la scuola di pattinaggio artistico del prof. Daniele Gioco, presidente dell’Asd Natural Gym di Raddusa, ed è già un “personaggio”. Parliamo di Rosario Aronica, di nove anni appunto, che alla fine del mese scorso si è laureato campione regionale di Pattinaggio Artistico a Rotelle nella categoria “Pulcini Classic Maschile”. Le gare, che hanno sancito l’imprevedibile successo del giovanissimo pattinatore di Raddusa, si sono tenute, nei giorni scorsi, presso il Palazzetto dello Sport di Giarre, ed essendo valevoli per i campionati regionali 2015 sono stati organizzati dal Comitato provinciale dell’A.I.C.S. (Associazione Italiana Cultura e Sport) di Catania, presieduto dal prof. Orazio Oreste, e dalla Federazione Italiana di Pattinaggio. Ai campionati in argomento, che si sono svolti in due giorni consecutivi, vi hanno partecipato oltre 250 atleti pattinatori, appartenenti alle varie associazioni sportive dell’Isola che ne avevano acquisito il diritto, che gareggiavano ognuno nella singola categoria. All’evento, che comprendeva anche l’assegnazione del relativo Trofeo Regionale Promozionale, ha partecipato l’Asd Naural Gym del prof. Daniele Gioco, che ha gareggiato con sette atleti ed ha sbaragliato i pronostici ottenendo ben sei podi (cinque 1° posti, un 3° posto ed un 5° posto), tra cui il più prestigioso è stato proprio il primo posto conquistato a sorpresa da Rosario Aronica che ha ottenuto il punteggio più alto tra gli oltre 250 atleti che hanno gareggiato nelle varie categorie. Oltre a Rosario Aronica, a cui la giuria degli esperti ha assegnato il voto più alto della rassegna, ha conquistare il titolo di Campione Regionale ognuno nella categoria di appartenenza, sono stati: Gaia Grassia, 1° classificata nella categoria Azzurrini gruppo 1; Rebecca Gioco, 1° classificata nella categoria Azzurrini gruppo 5; Marta Gioco, 1° classificata nella categoria Junior Aics gruppo 4; Ruben La Mastra, 1° classificato nella categoria Junior Aics gruppo 2. Aurora Cammarata si è classificata al 3° posto nella categoria Junior Aics gruppo 2 e Soraya Macaluso si è classificata al 5° posto nella categoria Classic Primi Passi. All’evento ha partecipato un pubblico molto numeroso che ha gremito la tribuna del Pala Giarre in ogni ordine di posti. Nella fotografia: il podio della categoria Pulcini Classic Maschile con Rosario Aronica al 1° posto e, nel riquadro, un primo piano dello stesso bambino-prodigio. Francesco Grassia