Vizzini, “Il Bene torna comune”, selezionato il progetto dell'ex carcere mandamentale

  • di Redazione Il Solidale
  • 14 mar 2019
  • Cronaca

Vizzini, “Il Bene torna comune”, selezionato il progetto dell'ex carcere mandamentale

In Sicilia è stato selezionato l'ex Carcere mandamentale.

In totale in Italia sono sette progetti per restituire valore ad altrettanti beni immobili a lungo inutilizzati, selezionati grazie al Bando storico-artistico e culturale “Il Bene torna comune”. L’iniziativa, giunta alla quarta edizione e promossa dalla Fondazione CON IL SUD, ha l’obiettivo di valorizzare i beni immobili inutilizzati in un’ottica di uso collettivo e di restituzione alla comunità attraverso attività socio-culturali e sostenibili.

Ex carcere, utilizzato fino al 1600 come Castello, è situato in una posizione che predomina l’intero paese di Vizzini.
Il complesso di 300 metri quadri, costituito da più corpi architettonici collegati fra loro da spazi aperti e camminamenti coperti, è stato completamente ristrutturato negli anni 2000.La stima costi di ristrutturazione: € 5.000. Il costo effettivo sarà determinato in fase di progettazione.

“Negli anni abbiamo constatato che, integrando la dimensione culturale con quella sociale attorno al tema del bene comune, la valorizzazione di un immobile inutilizzato produce una miscela esplosiva – commenta Carlo Borgomeo presidente della Fondazione CON IL SUD.

I dettagli dei progetti approvati sono disponibili al seguente link

Redazione