Raddusa, elezione del nuovo Consiglio Direttivo per l'Ass. Operai & Artigiani

  • di Redazione Il Solidale
  • 14 mag 2019
  • Cronaca

Raddusa, elezione del nuovo Consiglio Direttivo per l'Ass. Operai & Artigiani

L’assemblea dei soci dell’Associazione Operai e Artigiani di Raddusa, la più antica associazione culturale e del tempo libero della città del grano, ha eletto nei giorni scorsi il nuovo Consiglio Direttivo che, salvo imprevedibili dimissioni della gran parte dei componenti eletti, dovrebbe restare in carica per i prossimi due anni. Contrariamente a quanto si era verificato in altre precedenti operazioni di voto, in questa occasione il quorum necessario è stato abbondantemente superato e le elezioni sono risultate valide a tutti gli effetti statutari.

Dopo lo spoglio delle schede, effettuato dal presidente del seggio alla presenza di tre scrutatori, sono risultati eletti: presidente, Ludovico Grassia; vice presidente, Sebastiano Moschetti; cassiere, Amedeo Allegra; segretario; Francesco Grassia. Poi: Santi Moschetti, Filippo Cigna, Francesco Oliveri, Enrico calcagno e Giacomo Ventura completano, nella qualità di consiglieri, la formazione del nuovo consiglio direttivo che, per due anni, guiderà le sorti della prestigiosa associazione culturale raddusana. Per la revisione dei conti sono stati eletti: Giosuè Carastro, Franco Rizzo e Mariano Grasso. Al completamento dei lavori i soci tutti hanno applaudito i nuovi eletti ed hanno augurato loro un buon lavoro da spendere con abnegazione negli esclusivi interessi dell’associazione.

Francesco Grassia