Manovra, "I Comuni che accolgono minori stranieri non accompagnati potranno chiedere contributi al Fondo nazionale per l'accoglienza ma solo con Bilancio ok"

Lo prevede un emendamento del governo alla Manovra. La norma "si rende necessaria per evitare che insorgano contenziosi da parte degli Enti locali a seguito di richieste non soddisfatte di maggiori contributi".

Così i Comuni che hanno  i conti in regola potranno accogliere i minori stranieri non accompagnati e potranno chiedere contributi al Fondo nazionale per l'accoglienza ma "nei limiti delle spese già sostenute a legislazione vigente dal Comune interessato a carico del proprio bilancio".

Redazione