"EXPO 2020 DUBAI", ecco la domanda di partecipazione

ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA RICERCA DI PARTNER E DI SPONSOR PER IL PADIGLIONE ITALIA

Il Commissario Generale di Sezione per il Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai, RICERCA PARTNER e SPONSOR per la realizzazione del progetto Padiglione Italia a EXPO 2020 Dubai, selezionando tra le realtà che rappresentano il connubio dell’eccellenza italiana e dell’innovazione tecnologica in campi quali l’edilizia, l’aerospazio, l’energia, la mobilità sostenibile, la cultura e creatività e il design. Il presente Avviso è rivolto a tutti gli operatori economici che intendano assicurare, al proprio brand e alle proprie eccellenze produttive e tecnologiche, enorme visibilità in un evento quale EXPO 2020 Dubai, in cui si prevedono oltre 25 milioni di visitatori e in un mercato di prioritaria e crescente importanza per il sistema imprenditoriale nazionale. Le imprese interessate a promuovere la propria immagine e azione nell’ambito di un evento internazionale ispirato agli ideali più alti dell’educazione, dell’innovazione e della cooperazione , potranno contribuire anche solo economicamente in qualità di sponsor e godere comunque di una
vetrina privilegiata all’interno del Padiglione Italia e nel contesto dell’EXPO 2020 Dubai.

Il presente Avviso è indetto dall’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A. (di seguito, “Invitalia”), in qualità di Centrale di Committenza per conto del Commissario, ai sensi del combinato disposto dell’articolo 55-bis, comma 2-bis del D.L. n. 1/2012, convertito in L. n. 27/2012, e degli articoli 3, co. 1 lett. i), lett. l) n. 2, lett. m), 37 e 38 del Codice dei Contratti, giusta la Convenzione quadro conclusa in data 3 agosto 2018 ed il successivo Addendum sottoscritto in data 12 ottobre 2018.

Scarica qui allegato

Redazione