PREMIATI I TRE VINCITORI DELLA XX^ ESTEMPORANEA DI PITTURA "USI, COSTUMI E PAESAGGI DI RADDUSA".

  • di Redazione Il Solidale
  • 25 giu 2019
  • Cronaca

PREMIATI I TRE VINCITORI DELLA XX^ ESTEMPORANEA DI PITTURA "USI, COSTUMI E PAESAGGI DI RADDUSA".

RADDUSA - Nel corso dello spettacolo di danza svoltosi sabato 22 giugno, nella piazza principale del paese, a cura dell’associazione “Fitness & Fun Club” dei professori Lucia Davì e Gaetano Sirna, l’Amministrazione Comunale raddusana guidata dal sindaco Giovanni Allegra, ma in questa occasione rappresentata dal vice sindaco Francesco Giarrizzo e dagli assessori comunali Simona Maria Incardona e Carmela Pagana, ha premiato i tre artisti vincitori della ventesima estemporanea di pittura sugli “Usi, i Costumi e i Paesaggi di Raddusa”, coordinata dalla pittrice locale Pinella Insabella e realizzata nel corso della XXIV^ edizione della trascorsa “Festa del Grano”. Le opere realizzate dai 41 artisti partecipanti sono state esposte negli ampi locali del Centro Polifunzionale “Papa Giovanni Paolo II°” e sono state valutate con la massima attenzione da un’apposita commissione di esperti composta da: Vittorio Ribaudo, Antonello Grasso e Giovanni Di Mare. Questi i vincitori che si sono aggiudicati i ricchi premi messi in palio dall’amministrazione municipale raddusana: 1° premio ad Orazio Fabrizio Ferlito, 2° premio a Sebastiano Caracozzo e 3° premio  a Daniela Parisi. Tutte e tre le opere premiate sono state acquisite dal Comune di Raddusa per esporle nella sala della Pinacoteca comunale, insieme alle altre acquisite negli anni passati. Nella foto di Santo Pellegrino l’assessoressa Pagana e il vice sindaco Giarrizzo che premiano il vincitore Orazio Fabrizio Ferlito.
                                                                                                                     Francesco Grassia