xx

  • di Redazione Il Solidale
  • 16 ott 2021
  • EVENTI

(Salvo Cona) CALTAGIRONE. - Dal 17 ottobre al 12 dicembre 2021 si svolge a Caltagirone e in altre località della Sicilia orientale la 13ª edizione del Med Photo Fest, festival dedicato alla Fotografia d’autore, dal tema Storie di Donne e varia Umanità. In calendario l’eccellenza della fotografia nazionale e internazionale e altre iniziative collaterali. Storie di Donne e varia Umanità è il tema della 13ª edizione del MED PHOTO FEST 2021. La condizione umana e gli elementi più reconditi della società raccolti nei frame degli autori presenti in calendario da venerdì 17 ottobre a domenica 12 dicembre 2021. Il grande evento dedicato al medium fotografico tornerà ad animare le città di Catania, Caltagirone, Siracusa e Noto. Una serie di mostre personali, affiancate da un ricco programma di workshop, seminari, concorsi e incontri con gli autori, dislocate in sedi diverse come la Galleria di Arte Moderna del Comune di Catania, le Cucine dell’ex Refettorio (Aula Magna) e il Coro di Notte dell’ex Monastero dei Benedettini - sede del dipartimento Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania - il Museo Diocesano di Caltagirone, i Bassi di Palazzo Ducezio di Noto e la Fototeca siracusana. Un percorso esplorativo per immagini celebrato dal più potente mezzo di comunicazione del nostro tempo, la fotografia. Confermata la presenza e le mostre personali di Vasco Ascolini (Danza e Nascita del Tanztheatre - Omaggio a Carla Fracci), Pavel Apletin - Russia (Corporeità), Lisa Bernardini e Marina Rossi (Tempus Fugit), Bruna Caniglia (Amabili Resti), Anna Maria Colace (Visioni Oceaniche), Saro Di Bartolo (Burma Life, Quadri di Vita), Corrado Di Mauro (Sonno e Sogno), Francesco Faraci (Atlante Umano Siciliano), Patrizia Galia (San Calò, fra Umanità e Misticismo), Lucas Gibson (Brasile - Sob o Nervo da Noite), Sensi Lorente (Spagna) "Bellezza Quotidiana", Madame Pagu (Brasile) "Motherwood", Suryene Ramaget (Kushti) e Aurora Rosselli (USA) "Acherontia). Il MED PHOTO FEST 2021, gemellato con l’Internacional Festival of Photography of Porto Alegre, di Porto Alegre (Brasile), è promosso dall’Associazione Culturale Mediterraneum in co-organizzazione con la Regione Siciliana, il Comune di Catania, il Comune di Caltagirone, il Museo Diocesano di Caltagirone, il Comune di Noto, l’Università degli Studi di Catania; gode del patrocinio del FAI; del Rotary Catania-Etna; della fondazione Ordine Ingegneri Provincia di Catania.
Domenica, 17 ottobre, presso la Cappella neogotica e gli spazi espositivi del Museo Diocesano, in piazza San Francesco d’Assisi, sono state inaugurate le mostre personali di Madame Pagu, Aurora Rosselli, Annamaria Colace, Patrizia Galia e Bruna Caniglia che chiuderanno i battenti il 7 novembre 2021.
E domenica 14 novembre, alle ore 17.30, presso a Cappella neogotica del Museo Diocesano Mostra di Vasco Ascolini, sarà pubblicata al 15 dicembre. Il catalogo delle mostre e degli eventi del MED PHOTO FEST 2021, sarà distribuito, come di consueto, negli spazi espositivi e nei circuiti inerenti gli operatori culturali del settore.