CALTAGIRONE, COOPERAZIONE E OPPORTUNITÀ DI LAVORO

  • di Redazione Il Solidale
  • 16 mag 2019
  • Cronaca

CALTAGIRONE, COOPERAZIONE E OPPORTUNITÀ DI LAVORO

Il week end della Cooperazione fa tappa a Caltagirone

 

Si svolgerà dal 17 al 19 maggio 2019 all’Hotel Villa Sturzo di Caltagirone il terzo e ultimo week end della Cooperazione, il percorso di formazione finanziato dal fondo mutualistico UNIFOND, che ha avuto come tema “L’Impatto Sociale della Cooperazione in Sicilia”.

Nello specifico sarà affrontato da Rosario Ceraolo, Direttore del Centro Servizi Volontariato di Messina, il tema della “Rendicontazione sociale e metodologie di misurazione dell’impatto sociale delle imprese e delle azioni realizzate nei territori”; mentre Sonia Caterina Giaccone, Ricercatrice di Economia e Gestione delle Imprese del Dipartimento di Economia e Impresa dell’Università di Catania, parlerà di “Creazione d’impresa. Le startup innovative a vocazione sociale”.

Il corso di aggiornamento, gratuito, che ha visto a marzo le prime due tappe a Catania e Marsala, si è offerto come un orientamento sui temi di base, sull’innovazione e sull’impatto sociale della cooperazione con lo scopo di contribuire alla creazione di nuove generazioni di operatori e responsabili di Cooperative Sociali, capaci di intercettare opportunità progettuali e finanziarie.

Esso ha visto la presenza di 20 partecipanti e 5 uditori appartenenti a 8 diverse cooperative sociali siciliane che, nel corso delle lezioni frontali con 6 docenti universitari ed esperti nei diversi settori, hanno avuto modo di svolgere attività laboratoriali, analizzare esperienze e best practice, avviare momenti di discussione e confronto, anche attraverso testimonianze di volontari, dipendenti e soci di cooperative sociali.

L’iniziativa, organizzata dal Consorzio Umana Solidarietà, ente promosso dal Movimento Cristiano Lavoratori e aderente a UN.I.COOP, ha coinvolto dirigenti e responsabili di unità operative delle cooperative sociali, con particolare attenzione all’area sviluppo.

Redazione