STORIA DI WELFARE AZIENDALE: ANCHE QUEST’ANNO UNO SPAZIO GIOCO PER I FIGLI DEI DIPENDENTI DELLA COOPERATIVA "SAN FRANCESCO"

  • di Redazione Il Solidale
  • 26 giu 2019
  • Cronaca

STORIA DI WELFARE AZIENDALE: ANCHE QUEST’ANNO UNO SPAZIO GIOCO PER I FIGLI DEI DIPENDENTI DELLA COOPERATIVA "SAN FRANCESCO"

Nel periodo estivo la chiusura di scuole e asili comporta disorientamento sia nei bambini che si trovano a corto di momenti di svago e di condivisione, che nei genitori costretti a trovare soluzioni alternative per la vigilanza. Spesso accade che il contesto territoriale non assicuri una risposta concreta alla domanda in termini di continuità e di orari. Proprio per questo, dopo il successo della sperimentazione dell’anno scorso, la Cooperativa "San Francesco" ripropone uno spazio di gioco per i figli dei propri dipendenti i quali potranno svolgere il proprio lavoro senza preoccupazione e stress e potendo contare su un appoggio concreto nelle ore lavorative. In particolare, per tutto il mese di luglio, dalle ore 9 alle ore 13, i bambini dai 3 ai 10 anni avranno modo di incontrarsi, attraverso giochi e momenti ludici. A tal proposito, il presidente della Cooperativa "San Francesco" dichiara: . «Dopo la sperimentazione dello scorso anno, abbiamo riproposto questa attività che ha avuto un ampio successo sia tra i bambini che tra i genitori dipendenti della nostra cooperativa. Puntare al benessere dei nostri dipendenti, che grazie allo spazio ludico aziendale possono meglio organizzarsi nel periodo in cui le scuole sono chiuse e spesso non hanno un’alternativa per la vigilanza dei bambini, è per noi fondamentale. E quella che era lo scorso anno una sperimentazione -conclude il presidente Piazza- è divenuta una buona prassi di welfare aziendale».